IL Consorzio Depuratore di S.Croce s/Arno spa

Il Consorzio Depuratore di Santa Croce sull' Arno , società senza scopo di lucro, nasce a S. Croce s/Arno nel 1980 per iniziativa dei conciatori con la compartecipazione del Comune di S. Croce s/Arno , per l’ampliamento dell'impianto di depurazione, per il trattamento degli scarichi sia industriali che civili. Ad oggi comprende circa 450 associati dei comuni di S. Croce s/Arno Fucecchio e Castelfranco di Sotto che adducono i loro scarichi industriali all’impianto centralizzato di S. Croce s/Arno il quale ha una potenzialità depurativa pari a 30.000 mc/g.

Compiti del Consorzio Depuratore

Controllo qualitativo e quantitativo delle acque reflue industriali attraverso apposita strumentazione messa in dotazione agli insediamenti produttivi ( circa il 93%) che sversano in pubblica fognatura. Sulla base dei risultati di cui sopra mensilmente vengono effettuate le fatturazioni ai consorziati per la depurazione dalla società di gestione Aquarno Spa. Per l’espletamento dell’attività del consorzio, del mantenimento funzionale dell’impianto ed il controllo delle aziende consorziate si richiedono semestralmente le provviste ai soci, come da disposizioni statutarie